Vai al contenuto

UiltecPirelli utilizza i cookies. Leggi il Regolamento del Forum per maggiori informazioni. Per rimuovere questo messaggio, devi cliccare il tasto qui a destra:    Accetto l'uso dei cookies

Foto

Comunicazione C.A.V.


  • Effettua l'accesso per rispondere
Nessuna risposta in questa discussione

#1 Maxdiggio

Maxdiggio

    Delegato UILTEC PIRELLI

  • Admin
  • 15 Messaggi:

Inviato 27 March 2020 - 08:04 PM

COMUNICAZIONE

 

 

Informiamo Lavoratrici e Lavoratori, che a fronte delle nostre richieste, in data odierna ci sono state rese note le seguenti risposte ufficiali:

 

Esaurimento ferie residue a.p. per apertura cassa:

 

-dal 10/03/2020 al 15/03/2020 compresi, non sarà assorbito alcun giorno di ferie dell'anno precedente eventualmente residuo.

Tutti i lavoratori sospesi avranno diritto al sostegno integrato dall'azienda (fino a raggiungimento pagabase)

 

-dal 16/03/2020 al 18/03/2020 compresi, inizia l'assorbimento delle ferie residue anno precedente per chi le possiede.

Tutti gli altri, in cassa con sostegno (come sopra)

 

-dal 19/03/2020 compreso in avanti, termina l'effetto del sostegno integrato dall'Azienda e le eventuali ferie a.p. vengono assorbite fino ad esaurimento.

 

COME DA NOSTRA RICHIESTA, le colleghe dell' Ufficio manodopera, a seguito dei necessari adeguamenti che consentono loro le attività da remoto, sono ora operative per la ricezione di comunicazioni/documentazione presso il seguente indirizzo e-mail:

 

personale.settimo@pirelli.com

 

La posta elettronica pervenuta dovrà necessariamente riportare:

- NOME e COGNOME

- NUMERO DI BADGE (cod. personale).

 

Vi invitiamo ad un utilizzo razionale e strettamente legato al necessario.

 

Ricordiamo che

come previsto dalla circolare INPS n°82, la malattia (con alcune eccezioni)

viene assorbita dal trattamento CIG.

 

Inoltre, i seguenti istituti:

- congedi parentali

- permessi L.104

- permessi L.53

Vengono anch'essi assorbiti dalla CIG con la sola eccezione relativa ad eventuali richiami comandati.

Nello specifico, per i congedi parentali, ricordiamo che per poterne fruire, il coniuge del richiedente deve essere regolarmente occupato a lavoro e non godere di alcuna forma di sostegno al reddito.

 

Cogliamo l'occasione per ringraziarvi per la preziosa collaborazione e per farvi pervenire i nostri più cari saluti.

 

I DELEGATI CGIL-UIL DEL C.A.V.






Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

Copyright © 2016-2020 UiltecPirelli.com. Tutti i diritti sono riservati. Mappa del sito


DISCLAIMER: Tutte le immagini, i video ed i nomi contenuti in questo sito sono esposti a puro scopo visivo e/o informativo. Tutti i marchi e copyright su questa pagina appartengono ai rispettivi proprietari. Pertanto, nessuna violazione di copyright è intesa.